Crea sito

Come presentarsi ad un colloquio di selezione del personale

11 marzo 2015

Bacheca lavoro

Come presentarsi ad un colloquio di selezione del personale

Come presentarsi ad un colloquio di selezione del personale

Abbiamo visto come scrivere un curriculum vitae e come cercare lavoro. Ora affrontiamo l’argomento di come presentarsi ad un colloquio di selezione del personale cosa non meno importante se si vuole trovare lavoro.

Un colloquio di selezione presume che il curriculum ha destato interesse e siamo state chiamate e, in ogni caso, che siamo a buon punto. Anche se spesso in lizza per il medesimo posto ci sono più persone contemporaneamente.

Come presentarsi al colloquio di selezione del personale?

Come prima cosa l’abbigliamento. Valuta e pondera bene cosa indossare. L’aspetto è importante e anche se si dice sempre che l’abito non fa il monaco può far dare l’impressione sbagliata.

Facciamo un esempio. Se cerchi lavoro in un negozio di alimentari, per esempio una macelleria o salumeria, e hai i capelli lunghi e ricci che ti cadono costantemente sugli occhi forse è il caso di legarli. Sul lavoro dovresti portare una cuffietta igienica, i capelli sarebbero d’impiccio e chi hai davanti potrebbe considerarlo prima di te.

Altro esempio. Cerchi un impiego presso un asilo. Niente minigonne, abiti stretti e giacche, aspetto severo.

In pratica significa che ti presenti tenendo conto della realtà dell’azienda o del luogo dove vorresti andare a lavorare. È segno non solo di rispetto, ma fa capire a chi sta dall’altra parte che puoi stare “a quel posto”, che sei “adatta”. Ad ogni modo indossa sempre e comunque qualcosa che ti fa sentire a tuo agio.

Mostrati sicura di te, ma senza esagerare. Parla delle tue capacità e doti, però senza criticare gli altri. Sii te stessa, ma tieni conto della situazione e di chi hai davanti: non ti conosce minimamente.

Assolutamente non arrivare in ritardo, anzi, meglio un po’ in anticipo. Se devi aspettare non dare segni di insofferenza. Con loro hai una possibilità, mentre loro potrebbero avere più candidate.

Non dire di sì a tutto. Pondera bene le domande, rispondi onestamente, chiedi se non capisci e chiarisci. Se pensi che non vada bene per te dillo. Forse perdi un’opportunità forse ne trovi una migliore.

Come in tutte le cose c’è sempre il rovescio della medaglia.

Non dimenticare di portare con te il curriculum e la lettera di presentazione, nel caso volessero farti qualche domanda su ciò che hai scritto almeno avrai la tua copia e non dovrai chiederla.

Sostieni il colloquio con calma e serenità. Sii ottimista e propositiva. Cerca di fare buona impressione basandoti però sulla realtà dei fatti. 

Una volta terminato il colloquio di selezione del personale ringrazia per essere stata ricevuta e per aver avuto la possibilità di conoscerli. Di solito dicono “le faremo sapere” e questo apre un mondo.

Con gentilezza chiedi se fanno sapere a tutte le persone che hanno fatto il colloquio o solo a quella che viene assunta. Nel qual caso cerca di avere un termine di tempo di modo che se entro quella data non hai sentito nessuno saprai per deduzione che hanno scelto un’altra persona.

Almeno non ti farai illusioni, chiuderai la parentesi e non vivrai di false speranze.

E in ultimo un consiglio utile: se dopo il colloquio non c’è seguito cerca di tirare le somme dell’esperienza e di valutare onestamente com’è andato in modo che tu possa migliorare quell’aspetto al colloquio successivo. Bisogna sempre imparare dai propri errori.

Opppssss, quasi dimenticavo la cosa più importante: il sorriso e l’ottimismo, ma te ne parlerò nel prossimo articolo.

 

In bocca al lupo!

 

photo credits | thisismoney

, , , , ,

About Marina

Marina Galatioto scrittrice, blogger e giornalista da oltre quindici anni collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive articoli, racconti e romanzi. Ha lavorato anche per riviste indirizzate a bambini e adolescenti per le quali ha sviluppato sceneggiature per fumetti. Il suo sito personale www.marinagalatioto.com con corsi di scrittura e il blog.marinagalatioto.com diario personale con articoli su vari argomenti di utilità per scrittori e artisti

View all posts by Marina

Comments are closed.