Crea sito

Pokémon Go, bambini a rischio: Telefono Azzurro mette in guardia

12 settembre 2016

Notizie del Giorno, Pianeta Mamma

Pokemon Go

L’ultima app che fa impazzire il mondo, Pokémon Go, potrebbe rappresentare un pericolo per i bambini, a farlo notare Telefono Azzurro preoccupato per i risvolti del gioco. Ecco perchè.

La particolarità di Pokémon Go

Questo gioco ha come particolarità la geolocalizzazione. Cos’è? Un sistema nel quale le persone vengono localizzate geograficamente, per cui se qualcuno vuole, può trovarti.

Purtroppo seguire i Pokémon non è risultato sempre sicuro, soprattutto per i bambini. Alcuni, in Mossouri sono stati attirati da dei malintenzionati in un luogo isolato e poi derubati.

Un bambino russo in Turchia è caduto dal balcone, ma c’è chi giocando si è distratto e ha causato un incidente. Insomma per essere un gioco è un po’ troppo coinvolgente.

Mescolando realtà è simulazione virtuale cattura così tanto l’attenzione da far perdere la testa, o forse la bussola. All’inseguimento dei Pokémon ci si ritrova scollegati dall’effetti realtà per essere catapultati in quella virtuale.

Telefono Azzurro fa notare come a rischiare brutti incontri siano proprio i più piccoli. Sappiamo bene che esistono i profili fake (fasulli) e che dietro un simpatico cagnolino potrebbe trovarsi un pedofilo. Quindi cosa succederebbe ai bambini geolocalizzazione da uno di questi individui?

Purtroppo da che mondo è mondo le persone trovano sempre il modo peggiore per utilizzare qualcosa.

E oltre ai pericoli reali c’è quel comportamento nervoso, teso e stressato di chi gioca entrando troppo nella finzione. Mai fatto caso a come un bambino diventa nervoso quando gioca e non riesce?

Il suggerimento è di stabilire dei tempi per il gioco e di essere con vostro figlio quando si immerge nella realtà virtuale di Pokémon Go così sarete con lui. Potrete accompagnarlo all’inseguimento e accertarvi che non finisca in “trappole” o giù dal balcone.

Nel sito del Telefono Azzurro trovate tutte le info necessarie a contattarli nel caso di bisogno.

Se ti piace MondoDonne puoi seguirci sui vari social, su mondodonne.com, lasciarci i tuoi like, iscriverti e votarci.
Tutte cose che ci aiuteranno a crescere.

Ai prossimi articoli!

 

, , , , , ,

About Marina

Marina Galatioto scrittrice, blogger e giornalista da oltre quindici anni collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive articoli, racconti e romanzi. Ha lavorato anche per riviste indirizzate a bambini e adolescenti per le quali ha sviluppato sceneggiature per fumetti. Il suo sito personale www.marinagalatioto.com con corsi di scrittura e il blog.marinagalatioto.com diario personale con articoli su vari argomenti di utilità per scrittori e artisti

View all posts by Marina

Comments are closed.