Crea sito

Breaking Dawn Parte 2, Razzie Awards 2013

12 gennaio 2013

Film da vedere

breaking dawn razzie awards

breaking dawn ai razzie awards

Breaking Dawn Parte 2 ha ricevuto ben undici nomination all’Oscar. Di quale Oscar si tratta? Dei Razzie Awards. Nessun vorrebbe mai essere nominato per questo Oscar nel quale vince il peggio del peggio. Insomma è un premio all’incontrario.

Vince il peggiore, il brutto del brutto. In questo caso Breaking Dawn ha collezionato ben undici nomination. Vuol dire che qualcuno l’ha giudicato un pessimo film per undici motivi differenti. Io l’ho visto, sono andata al cinema e me lo sono guardato tutto.

Non mi sono persa una parola. Sarà che sono una fans sfegatata di questa saga dei vampiri che sembra una moderna storia d’amore alla Romeo e Giulietta ( i due sono persino citati e recitati in un’ora di lezione) non mi sono accorta che fosse tanto pessimo.

Anzi. Se devo essere onesta a me è piaciuto e, quando sul finale la battaglia impazza e tutti muoiono… nonostante avessi letto il libro… credevo fosse la realtà non solamente la visione di Alice.

Del resto il gusto è soggettivo. Sapevate che anche Megan Fox era stata nominata per i Razzie nel 2010 per il secondo film di Transformer? Poi ha vinto invece un altro premio come migliore attrice proprio in quel film. È incredibile come per qualcuno una cosa sia bruttissima e per l’altro stupenda.

Ho visto anche tutta la serie dei film di Transformer e Megan Fox mi è piaciuta nella recitazione. Sarà che non sono una critica cinematografica e non me intendo? Potrebbe anche essere. Però devo affermare che ho guardato i film con il fiato sospeso, godendo della trama, delle avventure dei protagonisti e li ho accompagnati nelle rocambolesche avventure.

E la saga di Twilight si riconferma tra le mie preferenze. Mi piace e mi è piaciuto Breaking Dawn. Alla fine del film però, devo ammetterlo, mi è rimasto un po’ di “amaro” in bocca: e ora? Ora che adesso è finito tutto cosa si fa? Quando ti affezioni ad un personaggio fai fatica a lasciarlo andare e a me dispiace che la bella e lunga avventura sia finita.

Dovrò vedere e rivedere solamente questi film? Speriamo di no!

 

Marina Galatioto

 

photo credits  | myfreewallpapers

, , , ,

About Marina

Marina Galatioto scrittrice, blogger e giornalista da oltre quindici anni collabora con le maggiori riviste femminili per le quali scrive articoli, racconti e romanzi. Ha lavorato anche per riviste indirizzate a bambini e adolescenti per le quali ha sviluppato sceneggiature per fumetti. Il suo sito personale www.marinagalatioto.com con corsi di scrittura e il blog.marinagalatioto.com diario personale con articoli su vari argomenti di utilità per scrittori e artisti

View all posts by Marina

Comments are closed.